Esplora contenuti correlati

Occupazione di suolo pubblico, le regole in vigore nel 2020 per effetto della pandemia da covid19

4 Giugno 2020

Il Comune di Cervaro con deliberazione del Commissario Straordinario Monica Ferrara Minolfi ha disposto una serie di interventi per le attività di somministrazione di alimenti e bevande e per il commercio su aree pubbliche a fronte dell’emergenza da covid19.

In particolare, per le attività di somministrazione di alimenti e bevande fino al 31 ottobre 2020 verranno esentate, su richiesta come da modelli allegati, le occupazioni di suolo pubblico, i relativi ampliamenti e verrà concesso un contributo fino a 500,00 euro per l’acquisto e la posa in opera di strutture di arredo.

Per il commercio su aree pubbliche del giovedì e della domenica i titolari di autorizzazione le cui attività sono state sospese riceveranno un contributo una tantum per il pagamento della TOSAP relativa al periodo compreso tra il 01 marzo 2020 e 31 ottobre 2020.

 

 

Condividi: