Esplora contenuti correlati

28mila per interventi strutturali per le scuole di Cervaro in tema di pandemia da covid19

1 Agosto 2020

Sono 28mila euro i fondi che ha ricevuto il comune di Cervaro da destinare alla scuola per interventi strutturali legati alla ripresa dell’anno scolastico in sicurezza secondo le regole che il Ministero dovrà ulteriormente diramare per il contenimento della diffusione del coronavirus in ambiente scolastico.

Proprio ieri presso il comune di Cervaro, alla presenza del Commissario Monica Ferrara Minolfi, è stata svolta una riunione operativa per definire le iniziative da mettere in campo e gli interventi da eseguire alla presenza dell’area Tecnica, del funzionario competente per la Pubblica Istruzione e il Dirigente scolastico competente di tutti i plessi presenti nel territorio del comune.

In particolare, sono stati richiesti interventi strutturali di piccola entità per la creazione di due nuove aule nei plessi di piazza Verdi e Abate Rea in località Pastenelle e sono stati richiesti interventi manutentivi di aree interne ed esterne ai vari plessi scolastici di Cervaro, oltre a banchi e sedie che serviranno ad assicurare il distanziamento sociale degli alunni. Per i servizi di mensa e trasporto, invece, il comune dovrà attendere le linee guida per il consumo del pasto a scuola e per assicurare il trasporto degli alunni. Linee guida che potrebbero determinare un aumento dei costi per via delle iniziative da intraprendere e per limitare il rischio del contagio. In questo senso il Comune di Cervaro, ha infatti, pubblicato un avviso esplorativo la cui scadenza è fissata per il prossimo 20 agosto e che servirà a determinare l’utenza a cui andrà assicurato il servizio di trasporto e di mensa in questo particolare momento.

 

 

Allegati

File Dimensione del file
pdf Avviso pubblico cervaro mensa e trasporto scolastico 253 KB
Condividi: