Al fine di perseguire l'obiettivo di favorire l'inserimento lavorativo, l'integrazione dei soggetti più deboli e svantaggiati sul mercato del lavoro, con particolare riguardo alla fascia giovanile, ai disabili ed agli emarginati, il Comune ha instituito, presso l'Ufficio Servizi Sociali, lo sportello "Informagiovani", un servizio polivalente di informazioni aperto a tutta la popolazione di età lavorativa, senza preclusioni di razza, sesso e condizione.