DIRITTO DI ACCESSO E DI INFORMAZIONE AI DOCUMENTI DEL COMUNE. Tutti gli atti dell'Amministrazione Comunale sono pubblici, ad eccezione di quelli riservati per espressa indicazione di legge o per effetto di una temporanea e motivata dichiarazione del Sindaco che ne vieti l'esibizione, conformemente a quanto previsto dal regolamento, in quanto la loro diffusione possa pregiudicare il diritto alla riservatezza delle persone, dei gruppi o delle imprese.
COME: Il diritto di accesso si esercita:
- In via informale mediante richiesta, anche verbale, all'ufficio competente. La richiesta, esaminata immediatamente e senza formalità, viene accolta contestualmente alla identificazione e legittimazione del richiedente;
- In via formale compilando specifico modulo. Il procedimento di accesso deve concludersi nel termine stabilito, a norma dell'art. 46 dello Statuto Comunale, decorrenti dalla presentazione della richiesta al Sindaco. Contro le determinazioni negative è dato ricorso entro trenta giorni al Tribunale Amministrativo Regionale.
DOVE: Servizio depositario della documentazione richiesta - Piazza Vittorio Emanuele - 0776.367001
QUANDO: Dal lunedì al venerdì - ore 09,00 - 11,00
COSTO: Copie non autenticate (formato A/4) € 0,08 - (formato A/3) € 0,16